Giovedì 15 luglio si è tenuta la serata di premiazione del Venetian Smart Lighting Award 2021, premio promosso da Luce in Veneto, rete di aziende produttrici di illuminazione. Elesi Luce è entrata nella TOP5 dei finalisti in 3 categorie. Un grande risultato, ma ancora più sorprendente il numero di premi ricevuti: 2!

Iconic

disegnata da Simone Bellicini, vince nella categoria

Miglior lampada decorativa di design

La motivazione della giuria: “Un ripensamento della forma classica della sospensione multibraccio, riletta con linguaggio e materiali contemporanei di qualità, con reminiscenze del design degli anni Cinquanta.  Tre forme solide (cilindro, sfera, cono) creano una lampada a sospensione dalla forte personalità. L’alluminio e l’utilizzo dei LED consente una buona dissipazione e una lunga durata delle sorgenti utilizzate. Una lampada versatile che utilizza il vocabolario della finitura “matt” ovvero non lucida o brillante e dunque morbida e invitante grazie ai cavi in tessuto e al metallo spazzolato. Interessante il contrasto con il fascio di luce diffuso e brillante all’estremità di ogni cono sospeso”.

Morse

disegnata da Luigi Siard, vince nella categoria

Miglior lampada per uso speciale

Questa lampada è stata realizzata in collaborazione con Marvin Acustica, è un applique con pannello fonoassorbente dai colori personalizzabili.
La motivazione della giuria: “L’utilizzo di materiale fonoassorbente, di colori vivaci e l’integrazione di sorgenti LED bianchi, o con RGB, danno rilevanza a questa applique nata nell’ambito di un progetto di riqualificazione di un reparto di pediatria. Il suono e la luce condividono diverse leggi fisiche e un sistema che agisce su entrambi permettendo all’utente di adeguarle alle proprie esigenze è molto interessante. Il tema dei pannelli fonoassorbenti viene risolto in chiave di linguaggio, forme e cromie domestiche, attende alla dimensione della versatilità funzionale.”